, ,

Settembre, mese di “inizi”: a supporto frutta e verdura.

frutta e verdura di stagione Farmanatura

 

A Settembre tutto riparte: si torna a scuola, si archiviano le vacanze e si torna a lavoro stabilmente.

A Settembre spesso arrivano anche i primi raffreddori per via dei frequenti sbalzi di temperatura.

Fortunatamente abbiamo dalla nostra parte un esercito di alleati per la prevenzione dei primi malanni.

Si tratta della frutta e della verdura ricca di Vitamina C.

Generalmente la vitamina c viene associata agli agrumi.

In realtà si trova soprattutto nella scorza delle arance, ne resta invece molto poca nel succo.

Puoi trovare quantitativi maggiori di vitamina c nel kiwi.

kiwi Farmanatura

 

Alimento preferito da grandi e piccini, il kiwi è dunque un frutto di largo consumo ed ha tantissime proprietà benefiche. Possiede un contenuto molto alto di vitamina C, superiore al limone, all’arancia e al peperone. Ma non solo: è ricco anche di potassio e vitamina E, rame, ferro.

Sai perché è così importante la Vitamina C?

E’ una vitamina idrosolubile indispensabile a:

  • alla sintesi del collagene, quella proteina che mantiene la pelle elastica e giovane
  • è un importante antiossidante
  • è in grado di rendere il ferro maggiormente assimilabile
  • rafforza il sistema immunitario. Ecco perché ci protegge dai malanni stagionali!

Il meccanismo di assorbimento di questa vitamina è di tipo saturabile:

significa che la percentuale di assorbimento scende al crescere della dose.  Ciò significa che se ne assumiamo la dose quotidiana tutta in una volta, ne perderemo inevitabilmente più della metà. Più utile è invece prenderne dosi minori in momenti diversi della giornata, cosicché la sua assimilazione sia massima.

Dove altro trovo la vitamina C?

Di seguito ti elenco alcuni degli alimenti che contengono più Vitamina C:

I peperoncini 

I peperoni 

I cavoli 

La rucola 

I broccoli e cavolfiore 

La papaya 

Le arance 

Le fragole 

L’acerola

 

Dunque, fai una buona scorta giornaliera di frutta e verdura che ti aiuta a stare in salute e prevenire numerose malattie!

Considera però che se non puoi approvvigionarti di prodotti freschi, appena raccolti, quelli che trovi al supermercato potrebbero avere un contenuto in vitamine non sufficiente a soddisfare le aumentate esigenze di stagione.

Cerca da Farmanatura:

 centripura Farmanatura

Centripura® è la linea di estratti integrali da frutta e verdure fresche. Gli estratti contenuti in ogni bustina conservano le proprietà  e il gusto della frutta e della verdura fresche: a contatto con l’acqua si reidratano, offrendo la fragranza e il sapore di una centrifuga fresca.

In sei squisite ricette per rispondere alle diverse esigenze funzionali: antiossidante, depurativa, drenante, tonificante, immuno e regolarità.

 

,

Riso nero con peperoni e peperoncino in crema di formaggio

Ricetta Riso nero Farmanatura

Il riso Nero è originario della Cina ma viene oggi coltivato in particolari zone della pianura padana. È un riso integrale piacevolmente aromatico che cuoce in 40 minuti, sprigionando uno speciale aroma fra il legno di sandalo e il pane appena cotto. E’ ricco di fibre e mantiene un quantitativo più elevato di vitamine e di sali minerali. Il colore nero denota la presenza di sostanze antiossidanti nel rivestimento dei chicchi di riso. Scopriamo insieme una sfiziosa ricetta!

Ingredienti

  • 2 spicchi  aglio
  • q.b.  brodo vegetale
  • 300 grammi  feta
  • 3 cucchiai  gorgonzola
  • q.b.  olio di semi vari
  • 100 grammi  peperoncino
  • 400 grammi  peperoncino verde (friarelli)
  • 4  pomodorini ciliegia
  • 200 grammi  riso nero  Nerone Cascina Belvedere (LO TROVI DA FARMANATURA)
  • q.b.  sale

Preparazione

Porta a ebollizione abbondante acqua salata e cuoci il riso nero per circa 40 minuti.

Intanto, lava i peperoni e i peperoncini, asciugali e, con un coltello, tagliali a metà nel senso della lunghezza.

Pulisci bene l’interno di peperoni e peperoncini togliendo accuratamente tutti i semi.

In una casseruola, fai insaporire 5-6 cucchiai d’olio con l’aglio schiacciato.

Quando l’aglio comincia a dorare, unisci le verdure preparate, aggiungi 1 mestolo di brodo vegetale e fai cuocere per circa 3 minuti.

Aggiungi la feta sbriciolata, il gorgonzola e falli sciogliere fino a quando formano un sugo cremoso ben amalgamato con i peperoni e i peperoncini.

Togli il riso venere dal fuoco, scolalo, disponilo sui piatti singoli dandogli una forma tonda con un coppapasta del diametro di 7- 8 cm e aggiungi la crema di verdure e formaggio.

Decora con i pomodorini ciliegia tagliati a metà e servi il riso nero con peperoni e peperoncino in crema di formaggio.

,

Superfood: quanto ne sai?

Superfood farmanatura

Superfood, scopriamolo insieme!

La ricerca del benessere è una scelta quotidiana che accompagna sempre più persone, diventando una vera e propria filosofia di vita aiutati anche dalla corretta nutrizione e da uno stile di vita corretto.
Le persone sono sempre più attente e portano in tavola cibi salutari. Tra questi cibi potremmo inserire i superfood, alimenti che hanno un contenuto di nutrienti superiore alla media dei cibi comuni, in particolare sono ricchi di vitamine, menerali, fibre e antiosiidanti.

Di cosa si tratta?

Si tratta soprattutto di semi oleosi, spezie, bacche, ricchi di proprietà benefiche e principi attivi importanti, come ad esempio le bacche di goji, açai e mirtilli in grado di contrastare l’invecchiamento cellulare e lo stress ossidativo grazie alla presenza di sostanze ad azione antiossidante come le proantocianidine.

I semi

I semi oleosi, dalle proprietà e caratteristiche eccezionali, andrebbero inseriti nell’alimentazione quotidiana ad esempio nelle insalate, nello yogurt o come snack. I semi di lino e chia sono ricchi di omega 3, quelli di girasole di vitamine del gruppo B, minerali e oligoelementi, mentre i semi di zucca sono ricchi di selenio, vitamina E, magnesio, zinco.
Non dimentichiamo poi alimenti come la spirulina, la moringa oleifera o le fave di cacao.

La Spirulina

La spirulina è un’alga verde azzurra considerata un alimento completo poiché contiene tutti gli elementi nutritivi di cui necessita l’organismo come amminoacidi essenziali, acidi grassi essenziali, vitamine, minerali che apportano energia e vitalità. Importante fonte di proteine vegetali, il che la rende ottima per chi segue regimi alimentari vegetariani o vegani.

La Moringa

La moringa oleifera, pianta diffusa nella maggior parte dei paesi appartenenti alla fascia tropicale ed equatoriale, è ricca di amminoacidi essenziali, vitamine, antiossidanti e sali minerali. La moringa è nota per le sue proprietà di purificare l’acqua ed è attiva nei confronti delle nostre difese immunitarie. Aiuta inoltre a riequilibrare il metabolismo essendo ricca di nutrienti importanti ed è benefica per prevenire l’invecchiamento cellulare.
Per approfondimenti sulla moringa, leggi qui!

Le fave di cacao

Le fave di cacao, ricche di teobromina, hanno un effetto stimolante ed energizzante naturale del sistema nervoso. Il cacao crudo è ricco di magnesio ed è capace di indurre la secrezione di endorfine e serotonina con effetto antidepressivo.
La lista di questi alimenti straordinari è in continua evoluzione, in quanto la scienza scopre praticamente ogni giorno nuovi principi antiossidanti e nutrienti dentro alcuni alimenti.

Per qualsiasi informazione aggiuntiva vi invitiamo a recarvi presso i nostri punti vendita dove troverete personale altamente qualificato pronto a consigliarvi nel miglior dei modi per tutte le vostre esigenze con l’obiettivo di mantenere e migliorare il grado di benessere personale.

ACQUISTA SUBITO DAL NOSTRO STORE!

,

La Calendula: proprietà e utilizzi

calendula

 

“Calendula L., è un genere di piante della famiglia delle Asteraceae, originario di Europa, Africa e Medio Oriente. Comprende 12 specie la più conosciuta delle quali è la Calendula officinalis. Il nome deriva dal latino Calendae, parola con la quale i Romani indicavano il primo giorno del mese, dato che fiorisce una volta al mese durante tutta l’estate.” Fonte: Wikipedia

 

 

 

 

 

 

 

Allo stato selvatico si trova comunemente nella parte meridionale dell’Italia. Appartiene alla famiglia delle Composite ed è caratterizzata da grandi fiori sgargianti di colore giallo arancio, utilizzati come segnale per la pioggia dai contadini, in quanto i fiori al mattino non si aprono se durante il giorno pioverà.

Principi attivi della Calendula

Sono i fiori della pianta a costituire la droga di interesse cosmetico e fitoterapico.

I fiori della calendula contengono:

  • Olio essenziale: costituito da oltre 45 sostanze;
  • Flavonoidi: glicosidi isoramnetina e quercetina, rutoside;
  • Triterpenoidi: glicosidi dell’acido oleanolico ed alcoli triterpenici;
  • Steroli: sitoterolo, campesterolo, stigmasterolo;
  • Carotenoidi
  • Tannini pirogallici
(Tratto da http://www.my-personaltrainer.it/integratori/calendula.html)

Proprietà

La calendula vanta un’azione antinfiammatoriaantisettica e cicatrizzante su pelle e mucose. E’ adatta per uso topico e per uso sistemico.

Uso sistemico

La calendula è utile proteggere e lenire infiammazioni e dolori grazie al contenuto di mucillagini che le conferiscono proprietà antinfiammatorie, antisettiche e cicatrizzanti che la rendono efficace contro le irritazioni delle mucose.

Per combattere questi disturbi si può assumere la calendula sottoforma di tintura madre oppure infuso o decotto.

Puoi preparare l’infuso in maniera semplice.

Infuso:

Versa un cucchiaio (5 grammi) di fiori di calendula in una tazza di acqua bollente, copri lasciando in infusione per circa 10 minuti; filtra e bevi. E’ indicato soprattutto per i dolori mestruali e irregolarità del ciclo.

 

Tuttavia, l’utilizzo della calendula che noi preferiamo e per il quale riteniamo che il suo utilizzo faccia davvero la differenza rispetto ad altri  prodotti, è quello topico.

Uso topico

Usiamo la calendula principalmente come crema o pomata per la pelle poiché esercita un’azione protettiva, emolliente e lenitiva che va a ricostituire il mantello idrolipidico.
Coadiuva la naturale eliminazione degli arrossamenti cutanei causati da agenti atmosferici (freddo, vento, sole).

In questo periodo in cui la pelle è particolarmente aggredita dalle radiazioni solari, sicuramente è una pomata utile a ripristinare la struttura della cute.

Adatta come cosmetico per pelle secca, screpolata e arrossata, è perfetto come dopo sole.

Ottima anche contro eczemi, acne o dermatosi.

Infine è un rimedio naturale contro le scottature.

Da Erboristerie Farmanatura

Questo mese trovi tra le promo proprio la crema alla calendula di Alta Natura.

promo calendula agosto

La crema alla Calendula grazie alla combinazione sinergica degli estratti vegetali di CalendulaEquisetoCamomilla e Malva, esercita un’azione protettiva, emolliente e lenitiva coadiuvando la naturale eliminazione degli arrossamenti cutanei causati da agenti atmosferici (freddo, vento, sole), ricostruendo il mantello idrolipidico.
Questa morbida crema ottenuta con emulsionanti naturali derivati dall’Olio di Oliva è ideale per bambini, adulti e anziani.

> arrossamento cutaneo in caso di: eritema, scottature, punture d’insetto
> adatto a pelli delicate e sensibili

30% IN ESTRATTO GLICOLICO

 

 

 

 

 

 

 

Ti aspettiamo in negozio!

 

 

 

 

 

 

 

 

, ,

Combattere il gonfiore alle gambe: ecco come!

gonfiore gambe

Il gonfiore agli arti inferiori è un fastidio ben noto, soprattutto dopo lunghi periodi in piedi oppure seduti, soprattutto con il caldo.

Spesso ci si ritrova a fine giornata con le gambe gonfie, il gonfiore è dovuto ad un accumulo di fluidi.

Cause

Esistono molte cause potenziali di gonfiore a piedi, gambe e caviglie. Queste includono alcune condizioni di vita o farmaci, come:

Restare in piedi per lunghi periodi di tempo, assumere alcuni tipi di farmaci, essere in sovrappeso, restare seduti per lunghi periodi (come ad esempio in viaggio); ma anche ciclo mestruale, gravidanza e altre disfunzioni.

 

Operazioni consigliate per controllare il disturbo

Una buona norma è utilizzare prodotti che mantengono la tonicità del cavo venoso come i fitocomplessi.

Fitocomplesso Insieme dei componenti chimici di una pianta, risultante dalla naturale combinazione del principio attivo con altre sostanze, terapeuticamente inattive (per es., cellulosa) o con attività di natura diversa, ma che globalmente conferiscono alla pianta le specifiche proprietà terapeutiche per cui viene utilizzata. I principi attivi presi singolarmente, infatti, possono rivelarsi meno efficaci o con effetti diversi da quelli della pianta nel suo complesso.

 

 

 

 

 

 

 

I fitocomplessi sono utili a garantire un apporto di principi attivi naturali che favoriscono la funzionalità del microcircolo.

Quello che noi consigliamo è l’utilizzo quotidiano di prodotti specifici come ad esempio

  • Ruscoven Specialista nel benessere delle gambe. Disponibile in gel fluido o opercoli.

Ruscoven

  • Soliven gambe leggere. Una linea a base di Vite rossa, per il benessere del microcircolo, utile in caso di gambe gonfie e pesanti.

Soliven compresse

  • Optimax Gambe light. Integratore alimentare con edulcorante ricavato dalle foglie di Stevia rebaudiana. Il sapore è particolarmente gradevole e l’assunzione che avviene preferibilmente al mattino è un piacere per il palato. Non contiene alcool. Grazie alla sua formula liquida OptiMax Gambe Light viene assimilato velocemente dall’organismo e si fa apprezzare rapidamente, infatti i primi risultati si possono constatare già dai primi giorni di trattamento.

Optimax Gambe light

Consigli di pratiche quotidiane

Quello che noi ti consigliamo è l’utilizzo di integratori che favoriscano il corretto microcircolo unito ad alcune piccole buone pratiche quotidiane.

Effettua un massaggio con il gel – da applicare a livello locale – partendo dai piedi e salendo fino alle cosce;

Durante la doccia cerca di alternare getti d’acqua calda e fredda: questo è un ottimo metodo per migliorare la microcircolazione.

 

Gambe snelle

 

,

Allume di Potassio: un antiodorante naturale

allume di potassio stick

Che cos’è l’allume di potassio?

Il solfato doppio di alluminio e potassio dodecaidrato o potassio-allume più noto come allume di potassio e allume di rocca è un sale misto di alluminio e potassio dell’acido solforico e a temperatura ambiente si presenta come un solido incolore ed inodore.

Sin dall’antichità era usato in numerose attività produttive e in vari settori. Nelle industrie tessili era usato come fissante per colori, il suo uso era quindi basilare nella tintura della lana, nella realizzazione delle miniature su pergamena e nella concia delle pelli. Serviva poi alla produzione del vetro ed in medicina era usato come emostatico.

Fonte: wikipedia

 

Allume

 

 

 

Quindi una delle funzioni dell’allume di potassio è quella emostatica, da utilizzare ad esempio dopo la rasatura.

La funzione principale della quale vogliamo parlarvi in questo post è quella di antiodorante.

Perché scegliere l’allume di potassio?

 

Prima di tutto perché l’allume di potassio non è composto da alluminio cloridratato ossia una sostanza comunemente utilizzata nei deodoranti – almeno fino a poco tempo fa – che è un potente antibatterico, anche più dell’allume di potassio, ma che presenta notevoli problematiche di interazione con l’organismo. Inoltre vanno ad occludere i pori della pelle, bloccando la naturale traspirazione.

Occludere i pori vuol dire impedire l’espulsione delle tossine.

La sudorazione è per sua natura inodore; ciò che causa il cattivo odore sono i batteri che proliferano nelle zone più umide del nostro corpo.

L’allume di potassio costruisce una patina traspirante che non occlude i pori, ma impedisce ai batteri di fermarsi e proliferare, riducendo il disagio del cattivo odore e allo stesso tempo favorendo la traspirazione.

deodorante

 

Come si presenta?

 

Puoi trovare l’allume di potassio (questo mese in promozione presso i nostri punti vendita) sottoforma di pietra oppure spray.

La pietra è sicuramente molto economica. L’utilizzo corretto prevede che venga lavata prima e dopo ogni utilizzo. In questo modo dura di più ed è più efficace.

Lo spray è leggermente più costoso, ha una durata inferiore, ma è ovviamente più comodo.

La funzione antibatterica ha una durata di circa 12 h.

Infine l’utilizzo dell’allume di potassio non preclude l’utilizzo di un comune deodorante – nelle giuste dosi – con la funzione di profumo.

 

Questo mese lo trovi in promozione presso i nostri punti vendita,

Ti aspettiamo!

allume di potassio promo

 

 

 

 

 

,

Come proteggere la pelle naturalmente dal sole

Proteggi naturalmente la tua pelle al sole

I benefici della luce solare

Con l’arrivo della bella stagione, le lunghe giornate di sole stimolano la voglia di stare all’aria aperta. I benefici della luce solare sono molteplici, ma l’esposizione solare potrebbe nascondere delle insidie, come eritemi solari e scottature.

Le radiazioni potenzialmente dannose per la pelle sono i raggi UVA e quelli UVB.

I raggi UVA contribuiscono in maniera minore all’abbronzatura, ma possono creare maggiori danni perché penetrano negli strati più profondi dell’epidermide. Sono i principali responsabili del photoaging che genera radicali liberi e, di conseguenza, un prematuro invecchiamento della pelle, la comparsa di macchie solari e di rughe.

I raggi UVB invece, agiscono a livello dell’epidermide stimolando la produzione di melanina e regalando alla pelle una colorazione dorata, ma senza un’adeguata protezione possono provocare eritemi e scottature.

 

Gli integratori

Per evitare questi inconvenienti possiamo agire innanzitutto in maniera preventiva, utilizzano integratori a base di complessi vitaminici costituiti principalmente da beta carotene – pro vitamina A -,vitamina C e vitamina E uniti ad integratori con principi attivi antiossidanti per evitare i danni prodotti dai radicali liberi.

Durante l’esposizione diretta è inoltre necessario proteggere la pelle con creme solari che abbiano un filtro protettivo  in grado di proteggerla sia dai raggi UVA che dai raggi UVB.

Pochi accorgimenti possono garantire un’abbronzatura perfetta senza scottature come ad esempio:

  • esporsi in maniera graduale al sole utilizzando il prodotto più adatto alla propria pelle
  • evitare l’esposizione solare nelle ore più calde della giornata
  • utilizzare la crema protettiva anche in caso di cielo coperto, pioché i raggi UVA e UVB sono ugualmente presenti
  • applicare la crema protettiva almeno 30 minuti prima dell’esposizione diretta in modo da farla assorbire bene ed applicarla ogni 2 ore e dopo ogni bagno o doccia
  • prestare maggiore attenzione alle zone più delicate come viso, décolleté e contorno occhi, dove è consigliabile l’uso di prodotti con alto fattore di protezione insieme a stick solari
  • a fine giornata applicare sempre un doposole specifico per ripristinare il film idrolipidico della pelle, lenire i rossori far durare più a lungo l’abbronzatura

Godere dei benefici del sole si può, l’importante è proteggersi!

I nostri prodotti “top”

Nella nostra offerta puoi trovare i prodotti solari vincenti per proteggere la tua pelle.

I nostri prodotti sono tutti senza filtri chimici, ma solo filtri fisici e non contengono nanoparticelle che sono dannose (e tossiche)

I filtri fisici agiscono in modo meccanico. In pratica riflettono e disperdono i raggi solari perché contengono sostanze opache (biossido di titanio, ossido di zinco) che funzionano da “specchio”, respingendo, senza distinzione, tutte le radiazioni. I filtri chimici invece contengono molecole organiche complesse (oxibenzone, fenilbenzilimidazolo, acido sulfonico, butil metoxidibenzoilmetano, etilexil metoxicinnamato), che assorbono l’energia della radiazione solare e la restituiscono in parte, sotto forma di calore. Fonte: Focus

 

Tra i migliori solari sul mercato nei nostri punti vendita trovi quelli di Darphin, creme incredibilmente setose che coccolano la pelle e aiutano a prevenire danni cutanei e la comparsa di segni legati al foto-invecchiamento.

Solari Darphin

Ma anche il Monoi de Thaiti di Helan, originario dell’arcipelago polinesiano, è un prodotto a denominazione di origina controllata che ne garantisce sia la provenienza che le modalità di preparazione secondo le più genuine tradizioni locali.

Helan Solari Farmanatura

Da noi trovi anche i prodotti Nature’s, la protezione solare naturale per tutta la famiglia. Una linea di prodotti solari con un sistema avanzato di filtri micro incapsulati ad ampio spettro IR-Sun. Creme solari con ingredienti bio per un’abbronzatura sicura e senza rischi per la pelle.

Nature's Solari Farmanatura

 

 

Riassumendo

Nella scelta dei prodotti che puoi trovare nei nostri punti vendita il principio portante è l’assenza di prodotti tossici (come i filtri chimici e le nanoparticelle).

Scegli un prodotto che ti protegga e non sia nocivo per te.

Ti aspettiamo in negozio!

 

 

Fonti: www.natures.it; www.cure-naturali.it

, ,

Herbaria 2017 – Presentazione

copertina herbaria 2017

 Presentazione:

ERBORISTERIE FARMANATURA da sempre è impegnata nella promozione di attività ed eventi che possano avere una valenza sociale, per arrivare ad una condivisione di valori con la propria clientela, sensibile a tali iniziative, sia per la radicazione di questi nel nostro territorio sia per la vicinanza culturale che essi esprimono.

Come esempi possiamo citare PROGETTO CUORE del 2015 e HERBARIA 2016.

E’importante sottolineare che tali eventi non hanno nessuna finalità commerciale diretta.

Finalità

Il progetto nasce da una riflessione sui risultati di numerose ricerche scientifiche nazionali ed internazionali, che hanno evidenziato il progressivo peggioramento delle scorrette abitudini, soprattutto alimentari, dei nostri bambini.

Abbiamo scelto di parlare di OGM perché è un tema di estrema attualità oggetto di discussione a livello internazionale.

L’Italia è l’unico paese che ha posto il veto, a livello comunitario, per abrogare la norma che impone di descrivere in etichetta la presenza di OGM.

La nostra finalità è quella di promuovere l’informazione sugli OGM, stimolando un dibattito che porti a scelte consapevoli.

OGM - definizione

 

Obiettivi

  • Fornire informazioni sulla diffusione degli OGM: cosa sono? Dove li troviamo? Quale potrebbe essere il futuro di un’alimentazione OGM?
  • Stimolare una riflessione sul tema
  • Trasmettere a minori e adulti una “cultura del cibo” con particolare attenzione alla propria salute
  • Centrare l’attenzione su uno stile di vita sano con un’alimentazione naturale
  • Insegnare a riconoscere e quindi a evitare, quei cibi che possono compromettere una sana crescita.

Modalità organizzative

Il progetto ha coinvolto tutte le classi terze delle scuole primarie, che hanno ricevuto un kit didattico per classe ideato appositamente per loro. Lo scopo di tale kit è stato quello di diffondere agli insegnanti e gli studenti le nozioni necessarie sul tema dell’evento.

Agli studenti delle classi coinvolte è stato chiesto di realizzare un progetto artistico sul tema, nei mesi di aprile, maggio e giugno 2017.

Tutti i lavori verranno esposti e presentati durante la manifestazione “Herbaria 2017” presso l’Auditorium Renzo Piano di L’Aquila il 30 settembre 2017.

Premio

I progetti artistici saranno visionati da esperti di riferimento e saranno in seguito giudicati da un’apposita giuria che si occuperà di selezionare il lavoro migliore che verrà premiato con la realizzazione di un laboratorio di informatica presso il circolo didattico di cui fa parte la classe che lo ha realizzato.