,

Riduci i grassi con la Cassia Nomame

La Cassia Nomame è una pianta perenne originaria della Cina, che cresce spontaneamente nelle foreste tropicali e specialmente nelle parti più umide e illuminate

Che cos’è la Cassia?

Delle Erbe officinali la Cassia Nomame, pur essendo conosciuta e usata anche in Europa, è spesso poco trattata. La Cassia Nomame è una pianta che appartiene alla famiglia delle Favacae- Leguminosae e comunemente è conosciuta con il nome di Cassia, anche se in Asa viene chiamata Kawara-Ketumei, Ha-Ma e Senna sensibile.

Della pianta si usano i frutti, che contengono principi attivi adatti per il trattamento nelle dietenei regimi alimentari che hanno l’obiettivo di sciogliere i lipidi e i grassi in eccesso.

La pianta contiene degli acidi in grado di contrastare l’aumento della massa lipidica nel corpo.

Come agisce la cassia?

Spesso ci lasciamo andare ad un’alimentazione ricca di grassi e con un elevato apporto calorico. A questo punto potresti pensare di rivolgerti alla cassia, che può aiutarti a ritrovare la tua forma fisica. Anche l’assunzione di integratori prevede comunque alimentazione sana e la costanza di fare attività fisica almeno due volte alla settimana.

Quando appunto la nostra dieta è ricca di carne, burro, fritti e salumi, si può decidere di assumente un estratto di cassia nomame, in grado di dare un importante aiuto al metabolismo.

La Cassia nomame è una pianta spontanea tropicale, che appartiene alla famiglia delle leguminose. Non va confusa con la più nota Cassia angustifolia, la quale ha proprietà prevalentemente lassative.

Questa pianta è ricca di flavonoidi e di altre sostanze che inibiscono l’azione delle lipasi, gli enzimi del pancreas deputati alla digestione dei grassi. In questo modo, questo integratore riduce del 30% l’assorbimento di grassi limitando così l’apporto calorico complessivo e diminuendo il livello di trigliceridi e colesterolo nel sangue.

Un’alimentazione troppo grassa infatti, manda in tilt il metabolismo, per questo potresti riequilibrarlo con la cassia, che è un integratore adatto a svolgere questa attività.

Come puoi capire se il tuo problema è legato proprio ai grassi?

Guarda la tua alimentazione? Salumi, fritti, ecc?

Dove si accumula l’adipe? Pancia, glutei, fianchi?

Se la risposta a queste domande è “sì” allora la cassia potrebbe essere l’integratore giusto per le tue esigenze.

Consigli di utilizzo

La Cassia Nomame va assunta preferibilmente dopo pranzo, ma è necessarioseguire anche dei piccoli accorgimenti che ne rendono il funzionamento ancora più efficace. Utilizza, con parsimonia, solo olio extra vergine di oliva e evita burro e margarina che riducono l’efficacia della cassia.

Si ricorda che il momento migliore per assumere la cassia nomane è il pranzo, che coincide solitamente con il pasto più ricco di grassi. Importante è bere molta acqua dopo l’assunzione, per fare in modo che possa aiutare al meglio il nostro metabolismo a sbloccarsi.

Da Farmanatura trovi sempre l’integratore con il maggior quantitativo di principio attivo disponibile.

Infine ti ricordiamo che, presso i punti vendita Farmanatura, il nostro personale altamente qualificato e formato, saprà darti i giusti consigli in base alle tue personali esigenze.


,

20 idee di regali naturali per questo Natale

Un regalo naturale è un regalo da parte di una persona che ti vuole bene. E’ come dire “Sei importante per me”, “Mi prendo cura di te”!

, ,

Settembre, mese di “inizi”: a supporto frutta e verdura.

frutta e verdura di stagione Farmanatura

 

A Settembre tutto riparte: si torna a scuola, si archiviano le vacanze e si torna a lavoro stabilmente.

A Settembre spesso arrivano anche i primi raffreddori per via dei frequenti sbalzi di temperatura.

Fortunatamente abbiamo dalla nostra parte un esercito di alleati per la prevenzione dei primi malanni.

Si tratta della frutta e della verdura ricca di Vitamina C.

Generalmente la vitamina c viene associata agli agrumi.

In realtà si trova soprattutto nella scorza delle arance, ne resta invece molto poca nel succo.

Puoi trovare quantitativi maggiori di vitamina c nel kiwi.

kiwi Farmanatura

 

Alimento preferito da grandi e piccini, il kiwi è dunque un frutto di largo consumo ed ha tantissime proprietà benefiche. Possiede un contenuto molto alto di vitamina C, superiore al limone, all’arancia e al peperone. Ma non solo: è ricco anche di potassio e vitamina E, rame, ferro.

Sai perché è così importante la Vitamina C?

E’ una vitamina idrosolubile indispensabile a:

  • alla sintesi del collagene, quella proteina che mantiene la pelle elastica e giovane
  • è un importante antiossidante
  • è in grado di rendere il ferro maggiormente assimilabile
  • rafforza il sistema immunitario. Ecco perché ci protegge dai malanni stagionali!

Il meccanismo di assorbimento di questa vitamina è di tipo saturabile:

significa che la percentuale di assorbimento scende al crescere della dose.  Ciò significa che se ne assumiamo la dose quotidiana tutta in una volta, ne perderemo inevitabilmente più della metà. Più utile è invece prenderne dosi minori in momenti diversi della giornata, cosicché la sua assimilazione sia massima.

Dove altro trovo la vitamina C?

Di seguito ti elenco alcuni degli alimenti che contengono più Vitamina C:

I peperoncini 

I peperoni 

I cavoli 

La rucola 

I broccoli e cavolfiore 

La papaya 

Le arance 

Le fragole 

L’acerola

 

Dunque, fai una buona scorta giornaliera di frutta e verdura che ti aiuta a stare in salute e prevenire numerose malattie!

Considera però che se non puoi approvvigionarti di prodotti freschi, appena raccolti, quelli che trovi al supermercato potrebbero avere un contenuto in vitamine non sufficiente a soddisfare le aumentate esigenze di stagione.

Cerca da Farmanatura:

 centripura Farmanatura

Centripura® è la linea di estratti integrali da frutta e verdure fresche. Gli estratti contenuti in ogni bustina conservano le proprietà  e il gusto della frutta e della verdura fresche: a contatto con l’acqua si reidratano, offrendo la fragranza e il sapore di una centrifuga fresca.

In sei squisite ricette per rispondere alle diverse esigenze funzionali: antiossidante, depurativa, drenante, tonificante, immuno e regolarità.

 

,

In arrivo la MORINGA

La Moringa nel Mondo

La Moringa oleifera è conosciuta già da 5000 anni, specie nella tradizione ayurvedica che ne fa uso in svariati settori. Gli studi condotti hanno catalogato oltre 500 proprietà biochimiche. La Moringa contiene oltre 90 nutrienti e 46 antiossidanti naturali; è un alimento ideale per una buona alimentazione.

L’albero è originario dell’Himalaya. L’olio ricavato dai chicchi di Moringa si usava nell’Antico Egitto per proteggere la pelle contro le tempeste del deserto.

La Moringa, con i suoi 90 nutrienti, di cui 9 amminoacidi essenziali, è considerata una delle piante più nutritive.

La Moringa, Albero della Vita

In Italia, come nell’insieme dei paesi industrializzati, le abitudini alimentari sono cambiate. L’evoluzione dello stile di vita, il miglioramento delle condizioni socio-economiche, il progresso tecnologico, i cambiamenti di gusti e le abitudini di consumo hanno comportato l’introduzione di nuovi alimenti mentre altri sono praticamente scomparsi dall’alimentazione.

Tutte queste modifiche hanno determinato aspetti positivi, ma anche negativi in termini nutrizionali. Sono stati condotti numerosi studi nazionali che hanno evidenziato delle tendenze ben precise, fra cui una riduzione degli apporti di numerosi micronutrienti (vitamine e sali minerali) e persino vere e proprie carenze.

Sentirsi Bene

VITAMINE E SALI MINERALI ESSENZIALI

La polvere di Moringa è ricca di potassio, magnesio, calcio, fosforo, rame, manganese, ferro, molibdeno, vitamine B2, B6, niacina, biotina, acido folico, vitamina D3, vitamina E, vitamina K e vitamina C. E’ anche fonte di zinco e vitamina B1.

Queste possono contribuire a:

  • Sistema immunitario rafforzato
  • Metabolismo energetico grazie alle vit. B1, B2, PP, B6, B8
  • Riduzione dell’affaticamento grazie al magnesio e alla vit. C
  • Funzione cardiaca stabile grazie alla vit.B1
  • Funzionamento normale degli enzimi digestivi grazie al calcio
  • Ossatura e dentatura rinforzate grazie a calcio, fosforo e vit. D

RICCA DI PROTEINE VEGETALI

Me Moringa è un’ottima fonte di proteine che contiene nove amminoacidi essenziali, indispensabili per il buon funzionamento dell’organismo.

Sentirsi Belli

La bellezza comincia dall’interno”Il segreto di una pelle bella si trova nel piatto”

L’alimentazione è uno dei molteplici fattori essenziali per mantenere la pelle in buona salute. In effetti, uno squilibrio nutrizionale, soprattutto a livello di vitamine, sali minerali e oligoelementi, può alterare l’integrità strutturale della pelle, così come la sua funzione biologica.

Ciò comporta un’anomalia della barriera cutanea e quindi una ridotta protezione della pelle dalle aggressioni esterne, che tra l’altro favoriscono l’invecchiamento cutaneo.

Le vitamine e i sali minerali possono contribuire a:

  • Proteggere contro lo stress ossidativo grazie alle vitamine C, E e allo zinco
  • Mantenere una pelle bella grazie alle vitamine B2, PP, B8 e al rame
  • Formare il collagene per garantire la funzione della pelle grazie alla vitamina C
  • Mantenere la bellezza di capelli e unghie grazie allo zinco

Come si può consumare la Polvere delle Foglie di Moringa?

Anche la minima quantità di Moringa contribuisce in modo assai significativo al miglioramento della nostra alimentazione quotidiana, per avere un migliore stile di vita. La polvere delle foglie essiccate di Moringa si può aggiungere a: succhi di frutta e frullati, tè, zuppe, puree, latte, acqua, yogurt e salse vinaigrette. Si può anche spolverare su frutta e verdura.

Integrandola in tal modo nella nostra alimentazione quotidiana, apportiamo al nostro  corpo tutti gli elementi di cui ha bisogno.

In alternativa trovi anche gli infusi e le capsule.

me Moringa

Da Farmanatura trovi la Moringa di “me Moringa for Life”; me è “rainforest alliance certified”, quindi prodotte sotto aziende agricole che rispettano rigorosi criteri ambientali.

Per maggiori informazioni contattaci pure via WhatsApp, mail oppure recandoti presso il punto vendita Farmanatura a te più vicino.

10 Buoni Motivi per aprire un Negozio Franchising Farmanatura

Un affiliato ci racconta la sua esperienza in Farmanatura

zuddas- franchisee Cagliari

Abbiamo chiesto al dott. Stefano Zuddas, titolare del negozio Farmanatura di Cagliari che gestisce insieme a sua moglie, la dott.sa Carlotta, di raccontarci la sua esperienza. Stefano ha stilato per noi i suoi 10 buoni motivi.

Prima di aprire il mio punto vendita Farmanatura ho avuto una lunga esperienza da non affiliato: mi reggevo da solo sulle mie gambe, senza alcun supporto esterno, mi occupavo di tutto dalla gestione degli ordini all’organizzazione di eventi… beh non era facile perché si finiva sempre che la “coperta era troppo corta” da qualche parte…qualcosa mancava sempre!!
La scoperta casuale, ma ricercata al tempo stesso di un progetto come Farmanatura per me è stata la soluzione: non potevo credere che esistesse quello che a me serviva davvero… Subito dopo i primi contatti telefonici con il CEO di Farmanatura, Michele Mellone, mi sono convinto ad andare a L’Aquila in prima persona a “toccare con mano” questa realtà. Da lì ho capito subito che diventare franchesee e aprire il mio punto vendita Farmanatura, sarebbe stata solo questione di tempo e burocrazia. Ecco 10 motivi per i quali, se ci stai pensando, dovresti aprire un punto vendita franchising Farmanatura:

 

10 motivi per diventare un affiliato Farmanatura secondo un franchesee

 

  1. Il geomarketing: l’accuratezza nella scelta della location giusta e più adatta all’apertura di un bio store.
  2. La scelta delle migliori marche nel panorama erboristico e naturale alto rotanti e basso stock in magazzino.
  3. Ordini mirati, senza avere paura di avere a scaffale merce su merce.
  4. Formazione, preparazione e conoscenza profonda di tutte le aziende e i brand trattati per poter capire come essere vincenti, in grado di dare i giusti consigli e concludere la vendita con la massima fiducia da parte del cliente. Abbiamo avuto la nostra formazione frequentando un corso sia teorico che pratico nei punti vendita Farmanatura già avviati, fondamentale! Aggiornamenti costanti.
  5. Assistenza pre e post apertura: Michele Mellone (direttore generale) e la dott.ssa Alessandra Castri (staff training manager) in coordinamento con gli uffici commerciali sono stati in continuo contatto con noi in modo che nulla fosse lasciato al caso.
  6. Tutela. Se mi trovassi in una situazione di “novità flop” (cioè prodotti novità che non riscontrino successo) non rischierei nulla: ho la possibilità di ricevere in cambio una nota di credito oppure decidere di avere della merce che gira di più in negozio.
  7. Le iniziative di marketing – gestite direttamente dall’azienda – non mancano mai: per Natale c’è un evento, per San Valentino c’è un evento, per la Festa delle Donne c’è un evento… sempre a tema e sempre volte a portare clienti in negozio.
  8. Le promozioni nel mio punto vendita Farmanatura sono sempre attive e durano 3 settimane, ovviamente ruotano spaziando dall’alimentare alla cosmetica passando per il fitoterapico. Le promozioni sono sempre stagionali: non si troverà mai in sconto il cosmetico solare a febbraio, bensì a giugno, luglio, agosto. Grazie alla NATURAL CARD (la nostra fidelity card gratuita) hai la possibilità di avere lo sconto immediato già dal primo acquisto, lo sconto poi andrà in crescendo nel corso del mese proprio per favorire gli acquisti ripetuti e la fidelizzazione… Strategia di marketing impossibile se avessi continuato come punto vendita da solo.
  9. Grazie alla scelta di Farmanatura ho realizzato anche il desiderio di introdurre nel mio punto vendita il reparto alimentare biologico, con particolare attenzione alle intolleranze legate al glutine, la celiachia e una vasta gamma di alimenti VEGAN OK, tutto questo con ampia scelta e basso stock.
  10. Ultimo, ma non per importanza la serità, competenza, onestà e simpatia di chi dirige e coordina Erboristerie Farmanatura nella sede centrale di L’Aquila. I capisaldi  imprescindibili per convincermi ad avviare e attivare il mio punto vendita a Cagliari.

Stefano Zuddas,

Titolare Punto vendita Farmanatura di Cagliari

Negozio Farmanatura Cagliari

Un angolo del punto vendita Farmantura di Cagliari

Ringraziamo infinitamente il dott. Zuddas per la sua disponibilità e le parole spese.

Apri il tuo punto vendita Farmanatura

Scarica il nostro documento informativo sul progetto franchising qui.

Insieme a FiatFood per un pranzo di qualità.

Farmanatura e FiatFood per una pausa pranzo di qualità.

piatti fiatfood

FiatFood

Fiatfood è la nuova realtà aquilana nel settore del delivery food, per chi sceglie di vivere la pausa pranzo con gusto, qualità e attenzione nutrizionale. 

La mission di Fiatfood è quella di preparare piatti sani, buoni e bilanciati a chiunque necessiti di consumare un pasto veloce e che non voglia rinunciare a sapere ciò che mangia.

Dal lunedì al venerdì puoi ordinare il tuo pasto dal sito web: crei il tuo profilo, aggiungi al carrello e paghi con PayPal o in contrassegno. Il pasto viene consegnato direttamente sul tuo posto di lavoro o dove preferisci.

 

I piatti “Bio” di Farmanatura

Dalla condivisione di valori, motore di tutte le attività di Farmanatura, è nato il progetto “Bio”: una collaborazione tra Farmanatura e Fiatfood, con una categoria di piatti preparati esclusivamente con prodotti bio che potete trovare presso i nostri punti vendita, ma non solo

Avrete infatti 2 possibilità:

  • Acquistare il piatto finito e pronto da consumare per il vostro pranzo da Fiatfood
  • Acquistare gli ingredienti – direttamente dal sito web Fiatfood che li consegnerà ovunque voi vogliate oppure presso i punti vendita Farmanatura – e realizzare da soli il piatto

Insieme agli ingredienti infatti, pubblicheremo anche la ricetta e il procedimento filmato per realizzare il piatto, in collaborazione con lo chef di Fiatfood Claudio Cococcia.

 

Ricetta Bio Fiatfood Farmanatura

Ricordati di mangiare sano

Erboristerie Farmanatura, da sempre al servizio del benessere, pone particolare attenzione al reparto alimentare.

Prodotti biologici, certificati e adatti a ogni momento della giornata, come prodotti da forno dolci e salati, confetture di frutta, pasta, condimenti, cereali e legumi, farine; inoltre, nello stesso reparto alimentare, c’è una vasta gamma di prodotti utili alle persone che soffrono di intolleranze alimentari, celiaci, ai vegetariani, ai vegani ed agli appassionati della macrobiotica.

Tutti sappiamo che dovremmo alimentarci in modo sano e naturale, tuttavia tendiamo a pensare che mangiare sano sia una cosa difficile e sofferente, un sacrificio.

Per noi, il cibo è uno dei piaceri più grandi della vita, dobbiamo solo prendere consapevolezza che alcuni cibi remano contro il nostro benessere, quindi andrebbero sostituiti con alternative salutari.

Augurandoci di aiutarvi nell’intento di raggiungere uno stile di vita sano ed equilibrato, vi invitiamo a restare connessi con i nostri canali social e il nostro sito web dove troverete le video ricette e consultare il sito www.fiatfood.com , dove troverete i piatti e potrete acquistare e farvi consegnare ovunque vogliate i nostri prodotti a partire da lunedì 18 dicembre 2017.Logo FARMANATURA

 

 

 

 

 

 

 

logo Fiatfood

,

Il Contest di Natale: Christmas Is… Raccontaci cosa è per te il Natale

copertina christmas is... Farmanatura

Partecipa al nostro contest di Natale!

Nei nostri punti vendita puoi trovare le cartoline da compilare raccontandoci – attraverso la tua creatività – che cos’è il Natale per te.

In alternativa, puoi inviarci il tuo “racconto” online, cliccando qui .

Le storie più belle verranno pubblicate in un libro da colorare e riceveranno un buono sconto da spendere presso i punti vendita Erboristerie Farmanatura.

Aspettiamo la tua storia!

 

Raccontaci la tua storia, clicca qui!

 

 

 

,

Herbaria 2017: la nostra soddisfazione

herbaria-1anno 2017

Il nostro “Perché”

Il progetto Herbaria, nasce dalla volontà di Erboristerie Farmanatura di condividere quelli che sono i valori dell’azienda: la correttezza, la coerenza, il respetto di sé stessi e dell’ambiente inteso anche come consumo sostenibile.
Continua a leggere

,

Olio di mandorle: idee di utilizzo e ricetta cosmetica

mandorle dolci

L’olio di mandorle: un prodotto versatile!

L’olio di mandorle è noto soprattutto per il suo utilizzo cosmetico. L’olio di mandorle infatti ha proprietà emollienti, nutrienti, lenitive ed elasticizzanti.

Ma non va sottovalutato come emolliente utile a favorire il fisiologico transito intestinale.

Uso cosmetico:

Potrai facilmente trovare consigli di utilizzo da parte di esperti di settore.

L’olio di mandorle infatti è un prodotto indispensabile per:

  • IDRATARE MANI E UNGHIE: si sa che le mani sono soggette a tutte le intemperie. Massaggiare le mani con olio di mandorle la sera prima di andare a dormire è un ottimo sistema per prevenirne l’invecchiamento e le macchie.
  • STRUCCARTI DELICATAMENTE: se hai utilizzato un trucco abbastanza strong puoi cospargere il viso di olio di mandorle e poi creare un’emulsione con l’acqua tiepida, il trucco verrà via velocemente e la pelle risulterà morbida e idratata!
  • PROTEGGERE I CAPELLI: dopo lo shampoo, sui capelli umidi, applica qualche goccio di olio di mandorle insistendo sulle lunghezze li proteggerà dai raggi del sole e li idraterà.
  • CONTRO LE IRRITAZIONI: sfrutta le proprietà emollienti dell’olio di mandorle! In caso di irritazioni e sensibilizzazioni l’olio di mandorle allevierà prurito e rossore.
  • IN GRAVIDANZA, CONTRO LE SMAGLIATURE:  applicalo dopo la doccia, soprattutto sulla pancia, la pelle ti apparirà particolarmente vellutata.

 

Ricetta Cosmetica – Gommage labbra delicato

Vi proponiamo una ricetta che puoi fare in casa tua estratta dal ricettario cosmetico di Zuccari.

Ideale da utilizzare ogni volta che vuoi, le labbra esfoliate dal gommage, sono trattate in maniera ideale per tenere il make-up più a lungo.

INGREDIENTI:

LA PREPARAZIONE:

In una ciotola mescola tutti gli ingredienti secondo l’ordine che preferisci.

L’APPLICAZIONE:

Applica il composto sulle labbra pulite, ma non umide e massaggia delicatamente con i polpastrelli fino a quando sentirai un lieve pizzicorio. Rimuovi l’eccesso di prodotto con una velina e tieni in posa per 5 minuti. Risciacqua con acqua tiepida. Se ne avverti la necessità, puoi concludere il trattamento spalmando sulle labbra un velo sottile di Gel Primitivo d’Aloe, massaggiandolo finché non sarà riassorbito.

miele e mandorle

 

 

 

 

 

 

 

 

L’Olio di Mandorle di AbocaLo trovi da noi 

Dal seme del Mandorlo dolce, attraverso un processo di estrazione mediante pressatura a freddo, si ottiene la frazione oleosa dalle riconosciute proprietà emollienti utili per favorire il fisiologico transito intestinale, in particolare in quelle situazioni in cui è richiesta un’azione “delicata”.

L’Olio di mandorle viene tradizionalmente utilizzato anche sulla pelle per conferire maggiore elasticità e morbidezza.
La qualità dell’Olio di Mandorle dolci Aboca è garantita dalla selezione di Mandorle con caratteristiche organolettiche ottimali.

Il processo di estrazione mediante pressatura a freddo assicura un olio che mantiene le sue caratteristiche originarie senza modificarne la composizione lipidica e che garantisce un adeguato apporto di principi attivi funzionali.

MODO D’USO:

Si consiglia di assumere da 1 a 3 cucchiai al giorno.

Per l’uso tradizionale sulla pelle si consiglia di applicare l’olio una o due volte al giorno massaggiando fino a completo assorbimento.

Per rendere più pratico l’utilizzo del prodotto il flacone è dotato di un tappo versatore che regola l’erogazione e semplifica la sua applicazione.

AVVERTENZE:

Non superare le dosi consigliate. Gli integratori non vanno intesi come sostituti di una dieta variata ed equilibrata e devono essere utilizzati nell’ambito di uno stile di vita sano.
Il prodotto deve essere tenuto fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei tre anni di età.

 

olio di mandorle aboca

 

,

Dimagrire con la Forskolina

forskolina pianta

 Vivere bene prima di tutto

Come vedremo tra pochissimo, la forskolina è un ottimo integratore per perdere peso. Tuttavia in linea con i nostri valori raccomandiamo sempre di ricercare il benessere fisico attraverso:

  • Una dieta ricca e variegata
  • Una costante e coerente attività fisica

In caso di utilizzo di farmaci, solo il medico curante, avendo la lista dei medicinali che si usano, potrà dire se la forskolina può eventualmente creare possibili problemi o essere tranquillamente utilizzata.

Forskolina: che cos’è?

Forskolin: un potente integratore brucia grassi

Il Forskolin è un ingrediente che ha iniziato a farsi strada nel mercato degli integratori brucia grassi e termogenici, grazie alle proprietà dimagranti di questa sostanza.

Il Coleus Forskohlii è una pianta che appartiene alla stessa famiglia della menta, il suo nome scientifico è Plectranthus Barbatus. Le radici di questa pianta contengono un composto chiamato Forskolina.

Il Forskolin viene utilizzato da secoli nella medicina tradizionale Ayurvedica.

Solo recentemente sono state scoperte le enormi potenzialità della Forskolina per combattere il peso in eccesso, questa notizia ha suscitato un notevole interesse e ha reso famoso il Forskolin  in tutto il mondo.

 

Come agisce il Forskolin?

 

La Forskolina, grazie alla sua capacità di aumentare la velocità con cui i grassi vengono “spezzati” in modo da poter essere utilizzati dal corpo umano per la produzione di energia, è in grado di favorire il dimagrimento.

Con la sua azione, il metabolismo aumenta e quindi è più facile bruciare gradualmente le calorie assunte durante i pasti; una volta terminate, verranno utilizzate le riserve già accumulate (ossia il grasso presente su pancia, cosce, glutei e fianchi) consentendo così di “smaltire” velocemente il peso in eccesso.

 

Forskolina prodotto

 

Controllo del peso

Un peso in equilibrio è un aspetto fondamentale per mantenere un buono stato di salute.

Vogliamo invitarti a “sfogliare”virtualmente, un libretto informativo sul controllo del peso che nasce dalla collaborazione tra Aboca e ADI (Associazione Italiana di Dietetica e Nutrizione Clinica), società scientifica che annovera fra i soci la maggior parte dei dietologi medici italiani.

SFOGLIA ONLINE IL LIBRETTO!