, ,

Combattere il gonfiore alle gambe: ecco come!

gonfiore gambe

Il gonfiore agli arti inferiori è un fastidio ben noto, soprattutto dopo lunghi periodi in piedi oppure seduti, soprattutto con il caldo.

Spesso ci si ritrova a fine giornata con le gambe gonfie, il gonfiore è dovuto ad un accumulo di fluidi.

Cause

Esistono molte cause potenziali di gonfiore a piedi, gambe e caviglie. Queste includono alcune condizioni di vita o farmaci, come:

Restare in piedi per lunghi periodi di tempo, assumere alcuni tipi di farmaci, essere in sovrappeso, restare seduti per lunghi periodi (come ad esempio in viaggio); ma anche ciclo mestruale, gravidanza e altre disfunzioni.

 

Operazioni consigliate per controllare il disturbo

Una buona norma è utilizzare prodotti che mantengono la tonicità del cavo venoso come i fitocomplessi.

Fitocomplesso Insieme dei componenti chimici di una pianta, risultante dalla naturale combinazione del principio attivo con altre sostanze, terapeuticamente inattive (per es., cellulosa) o con attività di natura diversa, ma che globalmente conferiscono alla pianta le specifiche proprietà terapeutiche per cui viene utilizzata. I principi attivi presi singolarmente, infatti, possono rivelarsi meno efficaci o con effetti diversi da quelli della pianta nel suo complesso.

 

 

 

 

 

 

 

I fitocomplessi sono utili a garantire un apporto di principi attivi naturali che favoriscono la funzionalità del microcircolo.

Quello che noi consigliamo è l’utilizzo quotidiano di prodotti specifici come ad esempio

  • Ruscoven Specialista nel benessere delle gambe. Disponibile in gel fluido o opercoli.

Ruscoven

  • Soliven gambe leggere. Una linea a base di Vite rossa, per il benessere del microcircolo, utile in caso di gambe gonfie e pesanti.

Soliven compresse

  • Optimax Gambe light. Integratore alimentare con edulcorante ricavato dalle foglie di Stevia rebaudiana. Il sapore è particolarmente gradevole e l’assunzione che avviene preferibilmente al mattino è un piacere per il palato. Non contiene alcool. Grazie alla sua formula liquida OptiMax Gambe Light viene assimilato velocemente dall’organismo e si fa apprezzare rapidamente, infatti i primi risultati si possono constatare già dai primi giorni di trattamento.

Optimax Gambe light

Consigli di pratiche quotidiane

Quello che noi ti consigliamo è l’utilizzo di integratori che favoriscano il corretto microcircolo unito ad alcune piccole buone pratiche quotidiane.

Effettua un massaggio con il gel – da applicare a livello locale – partendo dai piedi e salendo fino alle cosce;

Durante la doccia cerca di alternare getti d’acqua calda e fredda: questo è un ottimo metodo per migliorare la microcircolazione.

 

Gambe snelle